Un caffè con l’autore: Sergio Cova e “Il Modigliani perduto”

Basic CMYKL’autore varesino Sergio Cova presenterà il suo romanzo “Il Modigliani perduto”, sabato 16 settembre 2017 alle ore 17.30 nella Sala del Camino all’interno del Castello Visconteo di Fagnano Olona, in Piazza Cavour.

Il diario di un pittore spagnolo. Un dipinto inedito di Amedeo Modigliani. Una serie di furti e di delitti che ruotano attorno ai due oggetti. Sono questi gli ingredienti del nuovo romanzo di Sergio Cova, lo scrittore varesino giunto alla sua quarta pubblicazione, che dopo Il piano del Gatto, torna con un noir ambientato a Venezia e sul mondo dell’arte.

La presentazione è organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune e dalla Pro Loco Fagnano Olona, e rientra nel ciclo “Un caffè con l’autore” che ha visto fino ad ora la presenza delle autrici Marta Bardi con “Come impronte nella neve“ e Miriam Ballerini con “Accadde una notte nel bosco“. La rassegna proseguirà sabato 30 settembre con il romanzo “Trenta giorni per un omicidio” di Umberto Bartoletti.

La trama: A Giacomo Maran, ex falsario e ora esperto d’arte, capita tra le mani il diario di un pittore spagnolo vissuto a Parigi nei primi anni del Novecento, Manolo, che racconta di aver dipinto una natività sopra un nudo di Amedeo Modigliani. Scovare il Modigliani perduto tra le chiese e le collezioni private di Venezia è la missione affidata a Maran, ma quando alcuni dipinti vengono rubati e lui è accusato di omicidio, l’ex falsario dovrà scoprire anche chi vuole incastrarlo.

sergio-covaL’autore: Sergio Cova è nato a Varese nel 1978. Ha pubblicato con Happy Hour Edizioni il noir Il piano del Gatto e, con altro editore, i gialli Tutti colpevoli (2011) e Una via d’uscita (2013). Finalista a diversi concorsi, il suo racconto Ventitré, vincitore del premio NebbiaGialla 2013, è stato pubblicato sul n. 3100 del GialloMondadori.