Pennellate di artisti e magie di colori per un mondo solidale 26-27/5

2018_2L-Mostra_solidale_Don_Crispino-locandinaGrande entusiasmo e partecipazione all’esposizione benefica al Castello Visconteo promossa dalle associazioni 2L e Amici e Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Onlus.

Davvero tante le persone, non solo appassionati d’arte e di pittura, che hanno affollato la Sala del Camino al Castello Visconteo di Fagnano Olona per visitare la mostra “Pennellate di artisti e magie di colori per un mondo solidale“.

L’esposizione d’arte è stata organizzata dall’Associazione Culturale 2L Lombardia Lucania e dall’Associazione Amici e Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Onlus, con il patrocinio non oneroso del Comune e della Pro Loco di Fagnano Olona.

Rimasta visitabile per l’intero weekend del 26 e 27 maggio 2018, la mostra comprendeva oltre quaranta opere donate da altrettanti pittori, che con grande sensibilità hanno messo a disposizione la loro arte nel sostenere chi vive nel disagio e nella sofferenza.

In dettaglio hanno esposto gli artisti Beluffi Giovanni, Bossi Vanna, Broggini Germana, Casiraghi Gian Luigi, Chioatto Graziana, Colombo Giorgio, Crespi Silvio, Donati Giovanna, Fogagnolo Franco, Foglia Ezio, Fontana Roberto, Gandolfi Camillo, Gianfranceschi Giuseppe, Lazzaro Luisa, Limido Maria Cristina, Mariani Rosaldo, Massarelli Massimo, Pagani Ferdinando, Rigo Ivana, Roberta R18, Roncari Marco, Simonelli Federico e Azimonti Giovanna.

Tutto il ricavato dalla vendita dei quadri che erano esposti al Castello sarà interamente devoluto per sostenere i progetti dedicati ai bambini in Congo, come già organizzato lo scorso anno con la mostra “Una galleria di colori“.

Attiva dal 2013, l’Associazione Amici e Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Onlus aiuta da anni i bambini della Repubblica Democratica del Congo contribuendo alla scolarizzazione primaria, molto trascurata sia per motivi politici che per motivi economici in un paese dove la popolazione non è ritenuta importante. Il referente in Congo e co-fondatore è Don Crispino Bunyakiri, fautore di moltissime iniziative atte a smuovere le coscienze dei suoi connazionali, principalmente puntando all’alfabetismo e alla salute.

“Questa grande partecipazione – hanno commentato Cristina Pavan, Presidente dell’Associazione Amici e Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Onlus, e Marianna Panebianco, Presidente dell’Associazione 2L Lombardia Lucania – rende le nostre associazioni orgogliose dell’attività svolta e delel risorse impiegate per l’organizzazione della mostra.
Siamo davvero molto soddisfatti di essere riusciti a sensibilizzare le tante persone venute al Castello Visconteo sulla condizione attuale in Congo, ma facendo in un contesto che unisce l’arte espressa dai pittori del nostro territorio.
Dobbiamo ringraziare gli enti che hanno collaborato con noi – proseguono le presidenti delle associazioni – e in particolar modo la Pro Loco per avere concesso l’utilizzo della Sala del Camino al Castello, un luogo sempre affascinante e ricco di cultura”.