VIII Giornata delle Ferrovie Dimenticate

2015_valmorea_express-locandina

L’Ottava Giornata nazionale delle Ferrovie Dimenticate è stata l’occasione per riscoprire divertendosi il sedime della Ferrovia della Valmorea, percorrendo lungo la ciclo-pedonale nel fondovalle quella che era una importante tratta di collegamento tra Castellanza e Mendrisio, in Svizzera.

Il treno nel fondovalle ha sbuffato e accompagnato tanti lavoratori lombardi e svizzeri, dal 1904 al 1997, anno in cui Ferrovie Nord Milano dichiararono la cessazione del servizio merci.

L’idea della “Valmorea Bike Express” nasce proprio dalla voglia di portare sul tracciato ferroviario, ancora visibile a fianco dell’Olona, tutte le persone interessate alla storia locale e a quella ferroviaria in particolare.

I volontari dell’Associazione Amici della Ferrovia Valmorea, per voce del Presidente Marco Baroni, sottolineano un particolare ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato all’iniziativa: i Comuni di Castiglione Olona, Castelseprio, Cairate, Fagnano Olona, i Plis R.T.O. e Medio Olona, la Pro Loco Fagnano Olona per l’ospitalità al Castello Visconteo ed ai GEV che hanno accompagnato i partecipanti sul doppio itinerario, contribuendo a diffondere la cultura del territorio, e del rispetto della natura.

2015_Valmorea_Bike_Express-gruppoIl folto gruppo si è mosso dal Castello Visconteo fagnanese – dopo aver avuto la possibilità di visitare le sale del maniero grazie ai volontari della Pro Loco guidata dalla Presidente Armida Macchi Porta – lungo la ciclo-pedonale sino a raggiungere il Casello 5, in località “Crotto Valle Olona” di Castelseprio, uno degli ultimi edifici ferroviari ancora presenti (in totale sono 3 i superstiti, sui 15 originari) lungo la Ferrovia della Valmorea, che è stato concesso in comodato all’Associazione Amici della Ferrovia Valmorea – dal Comune di Castelseprio e Ferrovie Nord Milano – diventando luogo di ritrovo e di raccolta e testimonianza storica ferroviaria.

L’Associazione Amici della Ferrovia Valmorea, nata nel gennaio del 2004, centesimo anniversario dell’inaugurazione del primo tratto della linea, è costituita da un gruppo di volontari, animati dalla medesima passione per la storica linea Castellanza-Mendrisio e per l’ambiente che la circonda.

L’ente promuove la divulgazione della storia, delle tradizioni e dei documenti legati alla Ferrovia Valmorea, oltre a promuovere il recupero funzionale, l’esercizio turistico e la tutela ambientale e storica della linea attraverso un intenso programma di incontri culturali con il pubblico e con le amministrazioni locali, per risvegliare e mantenere vivo l’interesse per tutti gli aspetti storici, culturali e ambientali legati alla ferrovia.

Senza dimenticare l’organizzazione e promozione turistica, delle visite e della sorveglianza della linea per prevenire inquinamenti e abusi; promuovendo presso Ferrovie Nord, Regione Lombardia, Provincia di Varese ed i Comuni interessati il proseguimento dei lavori di ripristino funzionale sull’intera tratta ferrata.

Evento che ha ottenuto il patrocinio dei Comuni di Castiglione Olona, Castelseprio, Cairate, Fagnano Olona, del Parco Rile-Tenore-Olona e della Pro Loco Fagnano Olona.

RASSEGNA STAMPA

2015_Valmorea_Bike_Express-Informazione-09-03-2015  2015_Valmorea_bike_express-TVO_magazine  2015_Valmorea_bike_express-settimana13-03-2015